Francesca Brunet

Francesca Brunet, PhD degree awarded at the Universities of Innsbruck and Trento within the international programme “Political Communication from Antiquity until the Twentieth Century”, following her studies in History at the Universities of Florence and Venice.

Postdoctoral Fellow at the Austrian Historical Institute in Rome (2015) and at the University of Frankfurt am Main (2016-2017), she has collaborated with various institutes, including the University of Innsbruck, the Italian-German Historical Institute in Trento, the Provincial Archive of Bolzano, the Fondazione Museo storico del Trentino, the Società di Studi Trentini di Scienze Storiche and the Accademia Roveretana degli Agiati.

Her main areas of research are the history of political and judicial institutions, the legal studies and the history of criminality und justice in the Habsburg Monarchy (in particular of its Italian territories) during the “long 19th century”.

Dopo gli studi in storia (Università di Firenze e di Venezia), si è addottorata presso le Università di Innsbruck e di Trento nell’ambito del dottorato internazionale “Comunicazione politica dall’antichità al XX secolo / Politische Kommunikation von der Antike bis ins 20. Jahrhundert”.

Nel 2015 è stata borsista postdoc dell’Istituto storico austriaco di Roma e, tra il 2016 ed il 2017, dell’Università di Francoforte sul Meno. Ha collaborato con vari istituti (tra i quali l’Università di Innsbruck, l’Istituto storico Italo-Germanico di Trento, la Fondazione Museo storico del Trentino, l’Archivio provinciale di Bolzano, la Società di Studi Trentini di Scienze Storiche, l’Accademia roveretana degli Agiati).

Le sue ricerche sono soprattutto rivolte alla storia delle istituzioni politiche e giudiziarie, del diritto e della criminalità nell’Impero austriaco nel corso del “lungo Ottocento”, con particolare riguardo alle province italiane.